Cronaca

Sequestrati esemplari sottomisura di tonno rosso e di pesce spada

In azione la Capitaneria di porto


Sequestrati dalla Capitaneria di Porto esemplari sottomisura di tonno rosso e di pesce spada.

Il pesce è stato sottoposto ad ispezione della locale Asl per essere successivamente devoluto in benefi cienza. L’attività della Guardia Costiera assume rilievo in ragion del fatto che tonno rosso e pesce spada fanno parte delle grandi specie pelagiche migratorie sottoposte a particolare tutela perché ad alto rischio estinzione.

A partire dalle 27 luglio scorso è stata disposta, con Decreto Direttoriale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, la chiusura anticipata della campagna di pesca sportiva del tonno rosso per l’anno 2016 (ad eccezione della modalità “catch & release”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche