13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Anziana viene investita, ma durante i soccorsi viene derubata

Incredibile episodio di sciacallaggio subito dopo l'incidente


Anziana passante investita da una macchina e derubata.

Dopo l’incidente “manolesta” le ha portato via la borsa con all’interno le chiavi di casa, il telefonino e cinquanta euro. E’ successo nei giorni scorsi nella città messapica. Sulla via per Oria, all’altezza dell’incrocio con piazza Sant’Angelo, la donna stava attraversando la strada quando è stata investita da un’autovettura che, per fortuna, non stava procedendo ad alta velocità ragion per cui chi era al volante è riuscito a frenare evitando il peggio. L’urto, comunque, ha fatto cadere la donna per terra. Mentre il giovane alla guida è sceso preoccupandosi delle condizioni di chi aveva investito, alcuni testimoni si sono avvicinati per soccorrerla. Qualcuno, secondo quanto la stessa vittima ha riferito, l’ha presa in braccio portandola in un vicino bar dove l’ha fatta accomodare su una sedia. Nel frattempo è arrivata l’ambulanza del 118 con il medico a bordo che ha riscontrato un trauma ad una caviglia. Niente di grave.

L’anziana è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale Giannuzzi per le cure del caso. La donna investita che era ancora sotto choc ha chiesto della borsetta che aveva con sé di cui però si era persa traccia. Nessuno dei testimoni ha detto di averla vista e non è stata trovata sul luogo dell’incidente. La donna dopo le cure ha presentato denuncia ai carabinieri della Compagnia di Manduria. Ora i militari dell’Arma stanno indagando per identificare il ladro che è entrato in azione prendendo di mira l’anziana in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche