x

23 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Maggio 2022 alle 22:57:00

Cronaca

Truffe, è caccia a tre finti dipendenti Enel

Si spacciano per dipendenti dell'azienda elettrica per raggirare gli anziani


Si spacciano per dipendenti dell’Enel per raggirare anziani.

Le forze dell’ordine stanno dando la caccia a tre uomini, distinti e ben vestiti. L’ultimo tentativo di truffa, stamattina, in uno stabile del centro. Il terzetto dopo aver avvicinato un inquilino gli avrebbero proposto un bolletta dell’Enel senza il pagamento del canone Rai. Il raggiro è andato a monte. I tre si sono allontanati dopo che un testimone ha chiamato i carabinieri. I militari sono intervenuti effettuando un controllo nella zona ma dei truffatori si erano perse le tracce. Altri casi sarebbero avvenuti nel Borgo ma anche in zona Bestat. E proprio l’inquilino di un palazzo della Benistabili si è insospettito e ha chiamato i responsabili dell’Enel i quali hanno riferito che non si trattava di dipendenti dell’azienda. E’ scattata quindi una segnalazione alle forze dell’ordine.

E stamattina i truffatori sono entrati nuovamente in azione cambiando quartiere. Per non cadere in questi raggiri è sufficiente prendere alcune precauzioni: evitare di aprire la porta agli sconosciuti e non farli entrare in casa, anche se si presentano distinti, eleganti e gentili, soprattutto se in quel momento si è da soli; non consegnare soldi a sconosciuti che dicono di essere dipendenti di enti pubblici i quali notoriamente non chiedono mai la consegna di somme di denaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche