Cronaca

Roccaforzata, sospeso il Sindaco Vincenzo Pastore

Il provvedimento è scattato dopo l'udienza di convalida dell'arresto


Il prefetto Umberto Guidato ha firmato stamattina il provvedimento di sospensione dalla carica di sindaco dell’imprenditore Vincenzo Pastore.

Il provvedimento è scatatato, a norma di legge, a seguito della conferma degli arresti dopo l’udienza di convalida di sabato scorso. Ora i poteri del sindaco passano nelle mani del vicesindaco Nicola Vitantonio Pomes. Pastore era stato rieletto sindaco il 5 giugno scorso, dopo due mandato dal 2001 al 2011 già trascorsi alla guida dell’amministrazione comunale di Roccaforzata. Dal 2011 era stato il vicesindaco della giunta guidata da Maria Giovanna Iacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche