13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Trovato con oltre mezzo chilo di coca: condannato a 4 anni di carcere

I carabinieri che perquisirono la sua abitazione trovarono la sostanza stupefacente


Cocaina: condannato a quattro anni di reclusione con il rito abbreviato.

Si tratta del 36enne Pasquale La Neve, difeso dall’avvocato Andrea Silvestre. A settembre scorso l’uomo è stato fermato dai carabinieri dopo che in casa aveva nascosto oltre mezzo chilo di cocaina. Erano stati i militari dell’Aliquota operativa della Compagnia di Taranto, nel corso di un mirato servizio antidroga nel quartiere Salinella a concentrare la loro attenzione nei confronti dell’uomo. Infatti durante una perquisizione domiciliare avevano rinvenuto, nascosti all’interno di una camera della sua abitazione sei etti di cocaina (oltre 2mila dosi una volta tagliata la droga).

Nel corso dell’operazione, a supportare l’ipotesi dello spaccio di stupefacenti il rinvenimento di due bilancini di precisione. Nei giorni scorsi è arrivata la sentenza del giudice dell’iudienza preliminare dopo la richiesta da parte delle difesa del rito alternativo che prevede uno sconto di pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche