11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 11 Maggio 2021 alle 15:46:20

Cronaca

Sindaci più amati, Stefàno risale ma resta dietro

I dati di Governance Poll: il primo cittadino tarantino recupera consensi


Stefàno guadagna posizioni ma resta comunque nella parte bassa della classifica.

E’ il responso di Governance Poll, la rilevazione sul gradimento riservato ai sindaci dai propri cittadini realizzato ogni anno da Ipr Marketing per “Il Sole 24 Ore”. Ai cittadini è stato chiesto “un giudizio complessivo sull’operato del sindaco nell’arco del 2016”. Ma anche “Se domani ci fossero le elezioni comunali, lei voterebbe a favore o contro l’attuale sindaco?”. Il primo cittadino di Taranto passa dal 95° al 71° (ex aequo con i sindaco di Siracusa, Lecco, Terni, Catania, Enna, Oristano, Frosinone e Crotone) guadagnando il 4% dei consensi (dal 47% del 2016 al 51% del 2017).

Nonostante la scalata, Stefàno resta lontano dalla vetta. Al momento dell’elezione (nel 2012 per il secondo mandato) aveva ottenuto il 69,7% dei consensi. La palma di “più amato d’Italia”, va invece a Chiara Appendino sindaco di Torino appartenente al Movimento 5 Stelle. L’altra “grillina” Virginia Raggi, sindaco di Roma, arranca in penultima posizione (103). Una classifica dal sapore agro-dolce per Grillo & Co. anche per via del risultato conseguito da Federico Pizzarotti (3° nella speciale graduatoria). Una bella rivincita per il sindaco di Parma che, nei mesi scorsi, era stato sospeso dal Movimento. Al secondo posto, invece, si piazza Dario Nardella, sindaco di Firenze. Da segnalare il 4° posto del sindaco di Lecce, Paolo Perrone ed il 15° del primo cittadino barese Antonio Decaro.

«Quello misurato dal Governance Poll, non è un consenso elettorale – spiegano dal Sole24Ore – perché alla domanda posta ai cittadini dei diversi Comuni manca ovviamente il confronto con gli altri possibili candidati. Le risposte, piuttosto, misurano il gradimento ottenuto dalla figura del sindaco, in un mix variegato di elementi in cui non è possibile distinguere i fattori emotivi e d’immagine da quelli più sostanziali dell’azione amministrativa». Governance Poll ha preso in esame anche il “rendimento” dei Governatori. Al primo posto c’è il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Sul podio anche Enrico Rossi (Toscana) e Roberto Maroni (Lombardia). Il presidente della Regione Puglia, invece, si piazza all’8° posto con il 44% dei consensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche