Cronaca

Atti sessuali con i piccoli atleti di una società sportiva, preso un pedofilo di 45 anni

Arrestato e condotto in carcere


Un collaboratore di una società sportiva di Francavilla Fontana è stato arrestato e condotto in carcere con le accuse di pedofilia e di detenzione di materiale pedopornografico.

Si tratta di un 45enne di Sava, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare richiesta dalla procura di Lecce e disposta dal gip del tribunale. Il provvedimento è scaturito da indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana per atti sessuali che l’uomo avrebbe compiuto su minorenni, frequentatori della società sportiva, e per materiale pedopornografico su atti di autoerotismo indotti alle vittime.

I reati sono contestati con l’aggravante dell’abuso di prestazione d’opera, proprio per la funzione svolta dal collaboratore della società sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche