30 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 29 Luglio 2021 alle 07:04:16

Cronaca

Evade dai domiciliari e va a rubare alimentari

Una donna sorpresa dai vigilanti di un ipermercato


E’ stata sorpresa a rubare alimentari all’interno di un ipermercato nonostante fosse ai domiciliari.

Non si sa se lo abbia fatto per fame. Una donna è tornata agli arresti domiciliari. I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato per evasione e denunciato per furto una 33enne residente in provincia di Matera ma di fatto domiciliata a Taranto. I militari dell’Arma nel corso di un servizio di controllo del territorio su segnalazione della centrale operativa del comando provinciale sono intervenuti in un ipermercato dove, poco prima, personale della sicurezza interna aveva sorpreso una 33enne mentre rubava alcuni generi alimentari.

I carabinieri, giunti sul posto hanno accertato che la donna, nonostante fosse sottoposta agli arresti domiciliari, senza alcuna autorizzazione dell’autorità giudiziaria si era allontanata dal luogo di detenzione e aveva raggiunto l’ipermercato per compiere il furto. La 33enne, condotta in caserma, al termine degli accertamenti di rito è stata dichiarata in arresto per il reato di evasione e denunciata per furto. Successivamente su disposizione del magistrato di turno è stata condotta nella sua abitazione dove dovrà rimanere ai “domiciliari” a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nelle prossime ore, infatti, sarà interrogata dal giudice delle indagini preliminari del tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche