Cronaca

Ctp, concorsi annullati e saltano le assunzioni

Graduatorie pronte ma l’azienda restituisce i soldi ai partecipanti


Il Ctp annulla i concorsi e blocca le assunzioni.

Il Consorzio dei Trasporti Pubblici ha annullato, nei giorni scorsi, ben tre procedure di selezione per l’assunzione di 2 capo-unità e 4 “manovali”. L’azienda, il cui socio di maggioranza è la Provincia di Taranto, ha deciso di stoppare l’iter concorsuale per dare piena attuazione alla Riforma della Pubblica Amministrazione, meglio nota come Legge Madia. Tra i provvedimenti in materia di dirigenza pubblica, riorganizzazione dell’amministrazione statale, centrale e periferica, rientrano anche le misure riguardanti il contenimento della spesa all’interno delle società partecipate.

Anche il Ctp, quindi, dovrà attenersi al blocco delle assunzioni previsto fino a giugno 2018. Ecco perchè, nei giorni scorsi, il Direttore di Esercizio, Vito Marinelli, ha avviato le pratiche per la restituzione delle spese sostenute da ciascun candidato che ha partecipato a quei concorsi. L’avviso è riportato sul sito internet del consorzio: «Con riferimento alle 3 selezioni pubbliche annullate si comunica che i concorrenti potranno ritirare la somma di 20 euro sostenuta a titolo di contributo spese per la procedura di selezione, e versata attraverso conto corrente postale, con bonifico bancario o ritiro della somma in contanti da prelevare presso l’Uficio Ragioneria del Ctp». Almeno per ora, niente assunzioni nonostante l’iter concorsuale fosse ormai in una fasa avanzata.

Per la selezione dei due “capo unità”, infatti, era già stata pubblicata la graduatoria che, però, non era ancora stata approvata in via definitiva. Il concorso per la selezione delle 4 unità “con profilo professionale di ausiliario generico”. invece, non era ancora partito. «Non potevamo fare diversamente – spiega Marinelli a TarantoBuonasera – Le norme del decreto Madia non ci permetteranno di assumere fino al 2018. Potremo farlo solo attingendo dagli elenchi regionali o per mezzo delle agenzie interinali. Ovviamente potremo utilizzare solo contratti a tempo determinato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche