Cronaca

Condannato a 10 mesi un falso dentista tarantino

La decisione del Giudice monocratico


Il giudice monocratico ha condannato a 10 mesi di reclusione un 49enne tarantino per aver esercitato abusivamente la professione di dentista.

Il giudice ha inoltre condannato a un anno e quatto mesi, per ricettazione, un imputato accusato di aver aiutato il falso dentista a eludere le indagini dei carabinieri del Nas acquistando dal 49enne due apparecchi di esclusivo uso odontoiatrico. Condannati a sei e quattro mesi altri due imputati per concorso nell’esercizio abusivo della professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche