13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Altro colpo al bar della stazione

Via con un bottino di 900 euro


Un’altra rapina al bar della stazione in pochi giorni.

L'altra scorsa intorno alle due sono entrati in azione due malviventi. Si sono finti avventori e dopo aver bevuto un caffè uno dei due sotto la minaccia di una pistola ha tenuto a bada il barman mentre l’altro si è impossessato dei soldi contenuti nel registratore di cassa, circa 900 euro. Appena è stato lanciato l’allarme sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia ferroviaria e della Squadra Volante i quali hanno inseguito a piedi i malviventi. Questi ultimi, però, sono riusciti a sfuggire all’arresto. Ora gli investigatori della questura stanno visionando i filmati del sistema di videosorveglianza.

Un colpo analogo è stato portato a termine meno di una settimana fa e precisamente nella notte tra venerdì e sabato. In azione due banditi con il volto coperto da sciarpe e uno dei quali armato di pistola. Dopo aver arraffato un bottino di oltre 400 euro i malfattori sono fuggiti a piedi. Anche in quella circostanza sono riusciti a farla franca. Due rapine in pochi giorni ai danni del bar della stazione sono un segnale preoccupante. Anche a maggio del 2016 era stato preso di mira un paio di volte nel giro di pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche