Cronaca

Dipendenti fuori dal parcheggio dell’Ospedale, la Cisl attacca l’Asl

La richiesta di ripristinare le autorizzazioni


«La direzione generale dell’Asl di Taranto ripristini già da novembre le autorizzazioni all’ingresso con i veicoli all’interno dell’ospedale “Ss. Annunziata” per i dipendenti della Sanitaservice».

Questa è la richiesta della Cisl Fp espressa al management aziendale che si aggiunge alle rivendicazioni già formulate e oggetto di discussione nell’agenda di novembre, sulla «corretta applicazione e pagamento delle indennità pregresse e correnti, nonché il contestuale aumento di tutti i contratti precari a tempo pieno». Per Giorgio Ciaccia, segretario provinciale Cisl Fp ed Enrico Bellanova e Renzo Sacchetto, coordinatore della Sanità Privata Cisl, con l’autorizzazione per il parcheggio dei dipendenti Sanitaservice sarebbe ristabilita la «parità di trattamento e di uguaglianza tra tutti i lavoratori interessati, tenuto conto paradossalmente che le aree di parcheggio in questione risultano prevalentemente libere e inutilizzate nelle ore pomeridiane, notturne e nelle intere giornate festive, come già da noi denunciato a verbale nell’ultima seduta di contrattazione sulla materia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche