19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Il 30 si torna in aula. Debutto per Lessa


TARANTO – Fatta la giunta (anche se all’appello mancherebbero ancora tre assessori, ma se ne riparlerà dopo l’estate) si torna in aula. Preceduto dalle polemiche sul rinvio della seduta, inizialmente prevista per lunedì prossimo, il consiglio comunale tornerà a riunirsi lunedì 30 alle 9. Nell’assetto della massima assise cittadina, insediatasi lo scorso 12 luglio, si preannunciano ulteriori ingressi. La nomina di Massimiliano Stellato (in quota all’Udc) ad assessore al decentramento spalanca infatti le porte al consigliere Valerio Lessa, primo dei non eletti, scorrendo la lista dell’Udc. Insieme a Salvatore Brisci, sarebbe il secondo consigliere dell’Udc a sedere tra i banchi del consiglio comunale.

Per Lessa si prefigura dunque il debutto in aula. Si aspetta l’ufficialità. Del resto la nomina di Stellato è arrivata solo ieri. Ventuno consiglieri di maggioranza e undici per l’opposizione. All’attenzione della massima assise municipale torna il caso Ciraci (At6): la conferenza dei capigruppo riunitasi giovedì ha deciso di rinviare a giorno 30 la prevista seduta di aggiornamento del consiglio di giorno 23 – si legge nella convocazione firmata dal neo presidente Pietro Bitetti – al fine di osservare la pienezza dei termini utili per la definizione del procedimento amministrativo avviato nei confronti del consigliere comunale avv. Cosimo Ciraci. Nei suoi confronti è stato presentato da Salvatore Ranieri un ricorso al Tar per la presunta ineleggibilità legata alla presentazione delle dimissioni dal cda dell’Amiu. Nell’ordine del giorno del consiglio comunale c’è quindi l’esame delle controdeduzioni del consigliere comunale Ciraci. Quindi toccherà al sindaco Stefàno comunicare al consiglio le linee programmatiche di governo. A seguire l’elezione della commissione elettorale comunale e la nomina delle commissioni consiliari permanenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche