25 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Novembre 2020 alle 16:34:55

Cronaca

Equity Crowfunding, la Bcc all’Università

Le prospettive per i giovani e le Startup e Pmi Innovative


Bcc San Marzano lancia l’equity crowdfunding all’Università.

Nella sede di Economia del Dipartimento Jonico in Sistemi giuridici ed economici di Taranto, si parlerà di prospettive per giovani Startup e Pmi Innovative in un seminario formativo organizzato dal Dipartimento Jonico dell’Università di Bari. Al centro dell’incontro l’esperienza della Bcc San Marzano partner di MuumLab, la prima piattaforma di equity crowdfunding autorizzata dalla Consob nel Sud Italia, che ha già dato vita a due startup innovative (ProntoVet24 per il servizio di guardia medica veterinaria domiciliare e Bioenutra per la produzione di polifenoli a scopo farmaceutico) e che di recente ha inaugurato uno sportello dedicato nella filiale di Taranto in Via Pupino. L’equity crowdfunding è uno strumento che utilizza il web per finanziare idee, consentendo la raccolta di capitali attraverso portali vigilati dalla Consob, che fungono da intermediari tra progetti innovativi e investitori. Questi ultimi acquistano, tramite internet, veri e propri titoli di partecipazione nella società promotrice dell’idea.

L’incontro, che assegnerà 1 CFU agli studenti partecipanti, si pone come un positivo momento di confronto sulle prospettive per le giovani startup e le pmi innovative. Interverranno: prof. Bruno Notarnicola, Direttore Dipartimento; Prof. M.T. Paola Caputi Jambrenghi, Coordinatore Corsi Studi Economici Dipartimento; dott. Emanuele di Palma, Direttore Generale Bcc San Marzano; dott. Maurizio Maraglino, General Manager Muumlab; ing. Massimiliano De Florio, Co-Founder & CEO ProntoVet24; dott. Pasquale Moretti, Co-Founder & CEO Bioenutra; dott. Luca De Vanna, Odec Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche