22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

Cronaca

Fiamme Gialle, maxi sequestro di uova


PALAGIANELLO – Sequestrate dalla Guardia di Finanza migliaia di uova. Le Fiamme Gialle di Taranto la scorsa notte hanno sottoposto a controllo, a Palagianello , nei pressi dell’uscita autostradale un furgone carico di uova di volatili da cortile riconducibile ad una azienda che ha sede nel napoletano. Dal controllo è emerso che le uova, destinate principalmente ad esercizi commerciali del settore dolciario che operano stagionalmente nel litorale ionico, erano trasportate in parte in scatole di cartone chiuse ed in parte in semplici contenitori di cartone aperti, tutti privi delle indicazioni obbligatorie relative alla tracciabilità previste dalle normative vigenti in materia di sicurezza alimentare.

I prodotti si presentavano in avanzato stato di deterioramento e, nella circostanza, il conducente del mezzo non e’ stato in grado di esibire alcuna documentazione utile a giustificare la provenienza del prodotto alimentare. I militari della Tenenza di Castellaneta, con l’ausilio dei veterinari della Asl, hanno sequestrato per la successiva 64.500 uova. Il responsabile dell’azienda campana e’ stato segnalato all’autorità giudiziaria per frode in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche