Cronaca

Schianto sull’autostrada, muore un commerciante

Nell’incidente avvenuto sull’A1 vittima un rivenditore di auto


Un commerciante crispianese ha perso la vita in un terribile incidente avvenuto, ieri pomeriggio, sulla A1.

Per cause in via di accertamento il cinquantatreenne M.M., che era alla guida di una Nissan Qashqai, ha perso il controllo del suv che si è schiantato contro il guard rail e si è ribaltato. Dopo il violento impatto l’automobilista è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Niente da fare, purtroppo, per M.M., titolare di una rivendita di macchine, nonostante l’intervento dei soccorritori del 118. L’incidente è avvenuto poco prima delle 15.30, al chilometro 110+500. Sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale di Reggio Emilia, il personale del 118 e quello di Autostrade. La Polstrada sta accertando le cause dell’incidente.

Traffico in tilt sull’autostrada, problemi anche sulla viabilità ordinaria, per tutto il pomeriggio. Si sono formati fino a 9 chilometri di coda tra Fidenza e Parma. La situazione è tornata alla normalità in serata. Per diverse ore l’uscita dei veicoli dall’autostrada, dai caselli di Fidenza e di Parma Ovest, ha congestionato il traffico anche sulla tangenziale e in via Emilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche