Cronaca

Assalto con l’escavatore ad un supermercato

Nel mirino la cassa continua dell'esercizio commerciale


Fallisce il colpo la banda dei supermercati.

Intorno alle 3 della scorsa notte i malfattori utilizzando come “ariete” un escavatore rubato poco prima hanno tentato di sradicare la cassa continua del supermercato “Penny” situato n via Vittorio Emanuele. L’assalto è fallito a causa di un guasto meccanico all’escavatore. L’intervento di una pattuglia dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Manduria, che era impegnata in controlli anticrimine ha messo in fuga i malfattori i quali hanno anche abbandonato nei pressi all’esercizio commerciale un camion che avevano rubato insieme alla pala meccanica. In queste ore i carabinieri della locale Stazione e del Nucleo radiomobile della Compagnia di Manduria stanno visionando i filmati dei sistemi di videosorveglianza della zona per dare un nome e un volto ai ladri.

Non è escluso che si tratti degli stessi malviventi che da un bel po’ stanno assaltando istituti di credito, uffici postali, aree di servizio e supermercati dell’intera provincia jonica. Nelle ultime settimane nel mirino il postamat di Maruggio, un’area di servizio situata sulla strada che da Grottaglie conduce a San Marzano, un altro distributore di carburanti situato sulla statale 7 ter nel territorio di Monteparano, sportelli bancomat a Palagiano e a Carosino. Colpi a ripetizione messi a segno da una banda di professionisti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche