18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Evasione fiscale: scatta maxi sequestro

Nel mirino una azienda che opera nel settore del recupero di cascami e rottami


Evasione fiscale, scatta il sequestro nei confronti di un'azienda.

I finanzieri della Compagnia di Martina hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo “per equivalente” di beni immobili per un ammontare di 111mila euro nei confronti del rappresentante legale di una società che opera nel settore del recupero per il riciclaggio di cascami e rottami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche