Nascondeva in casa chili di coca e hashish | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Dicembre 2021 alle 22:53:00

Cronaca

Nascondeva in casa chili di coca e hashish

Preso il corriere di una ditta di spedizioni


Il corriere
di una ditta di spedizioni
nascondeva in casa quattro
chili e mezzo di droga.

Oronzo Albano, trentaseienne
già noto alle forze
dell’ordine è stato arrestato
durante un blitz condotto
dai carabinieri della Stazione
di Grottaglie con la
collaborazione dei loro colleghi
del Nucleo cinofili di
Modugno.
I militari dell’Arma dopo aver
saputo che l’uomo aveva nella
sua disponibilità ingenti
quantitativi di droga hanno
pianificato un servizio di
appostamento.

Al momento opportuno hanno
fatto irruzione dell’abitazione
del 36enne, il
quale, spontaneamente, ha
consegnato tre panetti di
cocaina per un peso di tre
chilogrammi
Gli investigatori, tuttavia,
hanno deciso di proseguire
nel controllo e grazie anche
al fiuto del cane “Fighter”
hanno rinvenuto all’interno
della cassettiera di una scrivania
posta nel ripostiglio
dell’appartamento altri due
involucri con all’interno un
chilo e mezzo di hashish.

Nella stessa cassettiera è
stato rinvenuto materiale
utilizzato per il confezionamento
dello stupefacente,
tra cui una macchina
per la chiusura ermetica
sottovuoto e un bilancino di
precisione. Sotto sequestro
anche una somma di denaro
pari a 950 euro ritenuta provento
dell’attività illecita.
Gli investigatori ora stanno
indagando per scoprire i
canali di approvvigionamento
e di spaccio di cocaina
e hashish. Albano è stato
arrestato e condotto nella
casa circondariale di Taranto
come disposto dal sostituto
procuratore di turno, dott.
ssa Lucia Isceri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche