29 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Novembre 2020 alle 15:43:40

Cronaca

Nascondeva una pistola in salotto: arrestato

Blitz della Squadra Mobile in un appartamento del rione Tamburi


Pistola in salotto.
I poliziotti della Squadra Mobile
ieri sera hanno arrestato
il trentaseienne tarantino
Pasquale Lippo, già noto alle
forze dell’ordine.

Il sequestro dell’arma è scattato
grazie a diverse segnalazioni
acquisite dai poliziotti
negli ultimi giorni che indicavano
l’uomo aggirarsi nel rione
Tamburi, armato di pistola.
Dopo le segnalazioni gli investigatori
della questura hanno eseguito un primo sopralluogo
nei pressi dell’abitazione
di Lippo.
Gli agenti in borghese volevano
effettuare una irruzione
senza che l’uomo si accorgesse
della loro presenza e quindi
facesse sparire l’arma.

Dopo aver presidiato lo stabile
i poliziotti sono riusciti ad
entrare nella sua abitazione
e durante una accurata perquisizione
eseguita nell’appartamento
hanno rinvenuto e sequestrato un revolver
Smith & Wesson, calibro 7.65,
completa di sei cartucce dello
stesso calibro.
L’arma, perfettamente funzionante,
era stata nascosta in
un mobile di legno posto nel
salotto.
Lippo, dopo una breve sosta
negli uffici di polizia di via
Palatucci, è stato condotto
nella casa circondariale di
largo Magli a disposizione
dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche