21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 20:01:12

Cronaca

Unione Europea: sull’Ilva restiamo vigili

L'intervento del Commissario Europeo per gli Affari Economici e Monetari


Pierre Moscovici, Commissario Europeo
per gli Affari Economici e Monetari, ha indirizzato
una lettera ad Antonia Battaglia, Portavoce di Peacelink
presso le Istituzioni
Europee.

La lettera arriva
in risposta ad una
email di Battaglia
alla Commissione
Europea, in merito
allo stabilimento
Ilva di Taranto,
questione della
quale Peacelink si
occupa a Bruxelles da diversi anni.
Il Commissario Moscovici, che riveste una posizione di
primaria importanza in seno alle Istituzioni Europee,
ha ricordato a Battaglia che la Commissione Europea ha
aperto una procedura di infrazione per via del mancato
rispetto della direttiva sulle emissioni industriali.
La Commissione, infatti, scrive Moscovici, ha chiesto alle
Autorità Italiane di adottare le misure necessarie per mettere
lo stabilimento Ilva in regola con la Direttiva sulle
Emissioni Industriali ed il diritto ambientale europeo.

La procedura di infrazione, continua la lettera, è ancora
aperta e prende in esame l’attuale processo di privatizzazione
ed il conseguente piano ambientale, che dovrebbe
portare alla concessione di un nuovo permesso derivante
dalla Direttiva sulle Emissioni Industriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche