19 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

Rubano un camper a due turisti olandesi nella Città Vecchia. Recuperato a Paolo VI

Tempestiva operazione di polizia che ha consentito di recuperare il mezzo in poco più di trenta minuti


Nel pomeriggio di giovedì, intorno alle 14,30, è giunta alla Sala Operativa della Questura di Taranto la notizia del furto di un Camper di color bianco e giallo, di propriètà di una coppia di turisti olandesi, che era stato parcheggiato poco prima in largo Arcivescovado in “Città Vecchia”.

La notizia è stata immediatamente diramata a tutte della Volanti presenti sul territorio. Un equipaggio, in servizio al Quartiere Paolo VI, impegnato nel recupero di un’altra autovettura rubata, appena ricevuta la notizia e dopo aver terminato le incombenze del caso, avendo conoscenza del territorio, si è recato rapidamente in viale 2 Giugno, dove a poche centinaia di metri di distanza ha scorto il camper di colore Bianco e Giallo, segnalato come oggetto di furto.

Intorno al autocaravan gli agenti hanno notato la presenza di tanti minori intenti a smontare le biciclette che erano caricate sul posteriore del mezzo. Il loro immediato intervento ha però vanificato l’opera dei ragazzi che alla vista dell’auto della Polizia si sono dileguati rapidamente.

Il Camper che presentava il deflettore destro infranto è stato così immediatamente recuperato e condotto in Questura dove ad aspettarlo c’erano i due turisti olandesi, che nel frattempo assistiti da un’altro equipaggio della Volante, sono stati accompagnati nella sede di via Palatucci per la relativa denuncia.

Dopo aver riconsegnato il Camper, gli agenti prima di congedare i due sfortunati turisti li hanno accompagnati presso un‘officina meccanica specializzata per il ripristino del deflettore infranto.

Nel giro di circa mezz’ora, così il mezzo rubato è stato rintracciato e riconsegnato ai legittimi proprietari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche