x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 06:42:03

Cronaca

La tragedia: pescatore dilettante annega in Mar Grande

Vittima un 78enne nella Secca della Tarantola


Il corpo senza vita
di un pescatore dilettante
di 78 anni, B. L., è stato
recuperato in mare dai sommozzatori
dei Vigili del Fuoco
e dai militari della Guardia
Costiera in zona “Secca della
Tarantola”, in Mar Grande.

Non si conoscono le cause
della tragedia ma secondo
una prima ricostruzione pare
che l’uomo sia uscito in mare
con la sua barca che probabilmente
ha subìto un’avaria.
L’imbarcazione non sarebbe
stata trovata e a segnalare
la presenza del cadavere in
mare nel tardo pomeriggio
di ieri è stato l’equipaggio di
una motobarca.
Lanciato l’allarme sono intervenuti
i vigili del fuoco
i quali hanno recuperato
il corpo privo di vita del
settantottenne che è stato
poi portato su una banchina
del lungomare.
Sul posto oltre alla Polizia di
Stato il medico legale il quale
ha accertato che le cause
del decesso sono dovute ad
annegamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche