29 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 28 Gennaio 2022 alle 22:49:00

Cronaca

Schianto mortale sulla via per Statte

Ha perso la vita un operaio metalmeccanico di 54 anni


Ancora sangue sulle
strade del Tarantino.

Un incidente
mortale si è verificato
infatti nel primo pomeriggio
di ieri, sulla strada che collega
Taranto e Statte, già in passato
purtroppo teatro di gravi. A
perdere la vita il 54enne Vincenzo
Boccuni, operaio metalmeccanico
tarantino residente
a Statte. L’uomo viaggiava a
bordo di una Opel Meriva di
colore grigio, che per cause in
corso di accertamento è finita
fuori strada e si è ribaltata
nei pressi di una curva.

Sul
posto Polizia Stradale e Vigili
del Fuoco.
L’operaio è morto sul colpo.
Senza gravi conseguenze invece,
per fortuna, un altro
sinistro, avvenuto la scorsa
notte sulla strada statale
Grottaglie – Taranto in prossimità
dello svincolo per Statte.
Un’auto, a quanto risulta alimentata
a gpl, in seguito ad
un lieve incidente, ha preso
fuoco. L’episodio è avvenuto
poco prima dell’una.

Sul posto
i Vigili del Fuoco di Taranto
che hanno domato le fiamme
e messo in sicurezza il tratto
di strada.
Il nodo della sicurezza delle
nostre strade resta quindi in
primissimo piano; anche perché
con l’approssimarsi della
stagione estiva si registra,
purtroppo, un aumento di
incidenti.
A stretto giro di posta è previsto,
dalla parte delle forze
dell’ordine, l’apposito servizio
di controllo per provare a garantire
un’estate che su questo
fronte sia il più tranquilla
possibile, contando anche
sulla consapevolezza degli
automobilisti e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche