13 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Giugno 2021 alle 08:02:35

Cronaca

Rapinatore arrestato, incastrato dal portafogli

Nei guai un 39enne tarantino


Rapinatore incastrato dal portafogli.

Ha preso di
mira un rumeno che si trovava in viale Virgilio.
I carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Taranto
hanno arrestato per rapina, lesioni personali aggravate,
un 39enne, tarantino, con precedenti di polizia.
L’uomo, all’interno del giardino comunale di viale Virgilio, dopo
aver colpito al volto, con una chiave da meccanico, un cittadino
rumeno, si è impossessato del portafogli contenente la somma
di 200 euro e del telefonino cellulare.
Si è dato alla fuga ma la vittima lo ha prontamente inseguito
e raggiunto ingaggiando con lui una colluttazione, durante la
quale è riuscita a recuperare un portafogli, successivamente
risultato essere quello del rapinatore e grazie al quale è stato
identificato.

I carabinieri, giunti subito dopo sul posto poiché allertati dalla
centrale operativa, hanno bloccato il 39enne, recuperando
inoltre la chiave da meccanico utilizzata per l’aggressione.
L’uomo su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato condotto
presso la sua abitazione dove dovrà rimanere ai domiciliari.
La vittima, trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale
Ss Annunziata, dopo le cure del caso è stata dimessa con alcuni
giorni di prognosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche