31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Cronaca

In giro con pistola nella cintola

Movimentato arresto di un 31enne aiutato da alcuni residenti


E’ stato sorpreso
con una pistola ha tentato
la fuga anche con l’aiuto di
alcuni residenti della Città
Vecchia.

Movimentato arresto, l’altra mattina, di Michele Taurino,
trentunenne tarantino già
noto alle forze dell’ordine. I
“Falchi “ della Squadra Mobile,
impegnati in mirati servizi
attivati per contrastare la
microcriminalità nel borgo
antico hanno fermato Taurino,
in vico Reale.

Al momento del controllo il
31enne ha cercato in maniera
energica di sottrarsi provando
anche fuggire, spalleggiato da
una decina di persone residenti
nella zona.
I poliziotti con non poca fatica
sono riusciti però a fermarlo
e hanno notato, fuoriuscire
dalla cintola dei pantaloni il
calcio di una pistola.
Taurino con l’evidente tentativo
di non farsi sottrarre l’arma
ha continuato a dimenarsi e a
divincolarsi provando in tutti i modi di sfuggire alla presa
degli agenti in borghese.
Solo dopo alcuni concitati momenti
i “falchi” sono riusciti
ad immobilizzarlo ed a sfilargli
la pistola dalla cintola.

L’uomo è stato così accompagnato
negli uffici della
Questura e dopo le formalità
di rito dichiarato in arresto.
La pistola, una semiautomatica
modello Bruni 85, calibro
8, completa di caricatore ma
priva di proiettili, è stata
sequestrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche