Cronaca

Donazione per Andrea e Federica

Sei poltrone reclinabili per le mamme, due fonendoscopi e due otoscopi


Sei poltrone reclinabili per le mamme, due fonendoscopi e due otoscopi: questi i beni donati dalla “Festa dei Limoni-Onlus” di Marco Braico al reparto di pediatria dell’ospedale Ss. Annunziata di Taranto, in memoria di Federica De Luca e Andrea, vittime della violenza di genere, tragicamente scomparsi lo scorso giugno.

Marco Braico è un insegnate di matematica e arbitro di serie A di pallavolo che, dopo essere guarito dalla leucemia, ha scritto il romanzo parzialmente autobiografico “La Festa dei limoni”. Successivamente, ha fondato l’omonima Associazione “La festa dei limoni-Onlus” che con parte dei proventi della vendita del romanzo, unitamente alle donazioni elargite direttamente alla Onlus, acquista e dona agli ospedali e strutture diverse in tutta Italia beni necessari a consentire un migliore confort dei pazienti durante il periodo di degenza in ospedale. Nei giorni scorsi, Braico si è recato personalmente al reparto di pediatria per consegnare ufficialmente i beni. L’iniziativa è stata avviata dalla Federazione Italiana Pallavolo – Comitato Provinciale di Taranto ed annunciata alla Festa del Volley che si è tenuta a Martina Franca lo scorso settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche