01 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Cronaca

Otto anni e mezzo per detenzione di droga

In azione i carabinieri


Tre arresti e cinque denunce a piede libero nel bilancio dei servizi di controllo del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Massafra.

I militari del Nucleo radiomobile e delle Stazioni che dipendono dalla Compagnia in esecuzione di ordini di carcerazione hanno arrestato e condotto nella casa circondariale di Taranto un 61enne massafrese che deve scontare tre anni e un mese di reclusione perché riconosciuto colpevole di reati contro la persona e un 50enne di Castellaneta condannato a 8 anni e mezzo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un 66enne di Mottola condannato a tre anni e mezzo di reclusione perché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta è stato condotto nella sua abitazione dove dovrà rimanere ai “domiciliari”.

Nel corso dei controlli sono state denunciate in stato di libertà cinque persone: due per furto aggravato in un supermercato, una per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale, un per occupazione abusiva di edificio e una per guida senza patente. Infine sono stati segnalati alla prefettura quattro giovani per uso di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati quasi un grammo e mezzo di hashish e un grammo di marijuana. I militari dell’Arma hanno controllato 71 persone e 54 veicoli ed elevato 17 multe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche