Cronaca

Dalla Regione è arrivato un segnale significativo

La nomina di Michele Mazzarano in Giunta


Eravamo partiti con Roberta
Vinci. Con tutto il rispetto per la
campionessa di tennis, sembrava
più una mossa mediatica che
politicamente seria e utile per
Taranto.

Il rimpasto varato da
Emiliano ha però consegnato a
Taranto l’assessorato allo sviluppo
economico. Una delega pesante,
attribuita al capogruppo del Pd in
consiglio regionale, il massafrese
Michele Mazzarano. Viene quindi
ad essere coperto un vuoto che
aveva lasciato Taranto orfana di
un posto in giunta fin dalle dimissioni
dell’ex assessore Liviano.

Forse ci si aspettava un posto di
rilievo, per Taranto, nell’ambito
della sanità. Così non è stato,
la sanità resta nelle mani dello
stesso Emiliano. La delega allo
sviluppo economico, tuttavia,
non ha un’importanza secondaria:
può rivelarsi fondamentale
in un momento storico in cui
Taranto è costretta a ripensare la
sua economia, a diversificarla e a
stabilire un rapporto autorevole
con la nuova proprietà dell’Ilva.
Dalla Regione, quindi, è arrivato
un segnale significativo. Ora tocca
al neo assessore Mazzarano saper
interpretare al meglio questo
ruolo per contribuire a restituire a
Taranto il peso che merita.

Enzo Ferrari
Direttore responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche