Cronaca

Violentata e ricattata sotto minaccia di un’ascia

Arrestato un bengalese


TARANTO – Violentata sotto la minaccia di un’ascia e di un coltello.

Vittima una donna tarantina, presunto carnefice un ventottenne bengalese che è stato arrestato dai carabinieri. Una brutta storia che vede indagata a piede libero anche la convivente dell’uomo per stalking ed estorsione.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione a partire dalle 16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche