22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Cronaca

Hashish in casa: scatta l’arresto

Trovato in possesso anche di due bilancini di precisione


FAGGIANO – Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di droga.
Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Stazione di Pulsano hanno notato presso l’abitazione di un 44enne di Faggiano, una persona che è dedita all’uso di sostanze stupefacenti. Hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare durante la quale hanno rinvenuto quattro grammi di hashish e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi, tra cui due bilancini di precisione.
Il 44enne è stato dichiarato in arresto e, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura di Taranto, è stato sottoposto ai domiciliari.
Invece i carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno disposto controlli sia nella cittadina della valle d’Itria che a Grottaglie, Montemesola, Monteparano, Monteiasi, San Giorgio Jonico, Carosino e Roccaforzata.
I militari della Stazione di Grottaglie hanno arrestato un 30enne del posto che deve espiare la pena di due anni e quattro mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole del reato di incendio.
I carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno arrestato un 35enne del posto in quanto riconosciuto colpevole del reato di resistenza a pubblico ufficiale. Sconterà un anno di reclusione. I militari della Stazione di Montemesola hanno arrestato un 51enne per resistenza a pubblico ufficiale e contrabbando. Deve scontare un anno e un mese ai domiciliari.
Cinque sono state le persone denunciate in stato di libertà per vari reati e più specificatamente: una per violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale; una per possesso di un coltello; una per inosservanza delle prescrizioni imposte dal regime di arresti domiciliari al quale era sottoposta in quanto sorpresa in compagnia di persone estranee al proprio nucleo famigliare; due per guida in stato di ebbrezza. Un minore, invece, è stato segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti, in quanto durante i controlli antidroga eseguite dai militari è stato trovato in possesso di modiche quantità di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche