27 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Settembre 2021 alle 16:47:00

Cronaca

Città Vecchia, maxi sequestro di cozze

In azione i militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Taranto


Sequestrate due tonnellate di prodotti ittici.

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Taranto, hanno eseguito diversi controlli lungo la banchina pescherecci del Borgo Antico, dove hanno individuato una vera e propria installazione abusiva di mitili tra i pontili galleggianti, nonché alcune persone intente a manipolare cozze nere sprovviste della documentazione necessaria alla loro tracciabilità, nonché novellame di ricci di mare.

Nel corso dell’ operazione, i finanzieri, coadiuvati dai veterinari del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto, hanno sequestrato oltre due tonnellate di cozze nere e numerosi ricci di mare “sotto misura”. Una persona segnalata all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva di demanio marittimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche