Cronaca

La Uilm: Siamo pronti a tornare in piazza


TARANTO – Vicenda Ilva, si muovono i sindacati. Si è è svolto questa mattina, presso la sala riunioni della Segreteria Uilm di Taranto, l’attivo dei delegati, al fine di fare il punto della situazione. A presenziare l’assemblea c’erano, oltre al Segretario provinciale Antonio Talò, il Segretario nazionale di categoria Rocco Palombella ed il Segretario provinciale Uil Giancarlo Turi. “Gli interventi – è stato messo nero su bianco al termine della riunione – hanno riaffermato all’unisono la convinzione del diritto alla salute e al lavoro, senza per questo, contestare l’operato della magistratura. L’Assemblea ha puntualizzato l’assoluta fattibilità della conciliazione del diritto al lavoro, alla salubrità degli ambienti lavorativi e di conseguenza alla eco-compatibilità dell’azienda, condizioni queste che si sono potute vedere in realtà produttive straniere anche dello stesso Riva.

Fondamentali ed urgenti sono la bonifica degli impianti e del territorio. Resta alta l’attesa nei riguardi dell’atteggiamento dell’Ilva che deve mettere sul piatto le proprie risorse economiche oltre che l’impegno a continuare quelle opere di adeguamento tecnologico ed ambientale già iniziate da qualche anno, anche e soprattutto in visionedella nuova Aia. L’Attivo, condividendo il diritto alla salute dei cittadini jonici, chiede di conservare il proprio posto di lavoro in una fabbrica migliore senza dover mai più trovarsi nella tenaglia della contrapposizione lavoro-salute. L’Assemblea ha concluso la riunione condividendo appieno la necessità di richiamare tutti alle proprie responsabilità, senza distinguo, compreso lo stesso sindacato, ribadendo di essere pronto a mobilitarsi nuovamente se per qualsiasi motivo, nonostante tutta la serie di interventi ed impegni messi sul tavolo della trattativa, venisse meno lo stato dell’attuale assetto occupazionale , tornando a protestare nelle forme e nelle modalità condivise dai lavoratori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche