Il sindaco: «Metteremo in minoranza gli incivili» | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 08:45:00

Cronaca

Il sindaco: «Metteremo in minoranza gli incivili»

Due esempi di sana collaborazione tra amministrazione e cittadini


TARANTO – Due esempi di sana collaborazione tra amministrazione e cittadini citati dal Comune.
Il vice sindaco Rocco De Franchi ha ricevuto, via social network, la segnalazione di una distesa di bottiglie sul ciglio di una strada di Paolo VI nei pressi dell’Ospedale Nord ha allertato il Comune di Statte, per competenza territoriale, e l’Amiu ha provveduto a rimuovere i rifiuti. Sempre via social, i cittadini hanno segnalato al consigliere Massimiliano Stellato la presenza di ratti in zona Capitignano a Talsano. Nella notte l’Amiu ha provveduto alla disinfestazione dell’area.
“Grande prova di civiltà dei cittadini e di solerzia degli amministratori – ha commentato il sindaco Melucci – questa amministrazione punta sulla collaborazione e ribadisce di essere al servizio continuo di tutte quelle persone di buona volontà pronte a segnalare disservizi e disagi. Metteremo in minoranza gli incivili. Anche da qui – conclude il sindaco – parte la rivoluzione culturale che rimane la mia massima ambizione”.
Intanto c’è una nota dell’Associazione Smile riguardo al black out che si è registrato ieri a San Vito.
“Oltre la paura, oltre gli imprevisti, ovvero un black out elettrico durato quasi per due ore, oltre tutto, la co-organizzazione Pro Loco Capo San Vito e Associazione Smile di Manuel Manfuso, ha permesso che ieri sul Viale del Tramonto a San Vito Taranto, si svolgesse nel migliore dei modi la sagra Magna Mare – si legge nella nota – sfida riuscita quindi, con gli artisti di Manuel, pronti a far divertire con le loro esibizioni ed intrattenimenti tantissima gente che ha percorso un Viale del Tramonto finalmente reso pedonale usufruibile per tutti in sicurezza godendo di un lungo mare naturale ed unico. Artisti e buon cibo hanno coinvolto fino a notte fonda ragazzi e famiglie che hanno risposto positivamente alle numerose sollecitudini della Pro Loco Capo San Vito, associazione molto attiva sul territorio al solo fine di esaltare le caratteristiche e rendere migliore un’area marina presa d’assalto durante i mesi estivi. La forza in più, è stata la scelta di affidare tutto l’intrattenimento e la diffusione dell’evento all’Associazione Smile (Affiliata Endas) di Manuel Manfuso,- conclude la nota- che con la sua professionalità è stato il “faro” di San Vito, assicurando divertimento e spettacoli unici “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche