Cronaca

Trappole nella pineta

A Riva dei Tessali


Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Mottola, a seguito di segnalazione di cittadini, sono intervenuti presso il villaggio Riva dei Tessali.

Al loro arrivo hanno rinvenuto lungo il sentiero di accesso alla zona residenziale ed all’interno della pineta, numerose trappole per la cattura di fauna selvatica, costruite con tubi di plastica contenenti lame e del veleno per attirare gli animali.
L’area è di particolare tutela ambientale, protetta quale Sito di Interesse Comunitario (SIC) inclusa nella rete natura 2000, habitat prioritario di diverse specie di piccoli mammiferi e rettili, che avrebbero potuto ingerire il veleno facendolo entrare nella catena alimentare.
Pertanto, i carabinieri forestali hanno proceduto a porre sotto sequestro tredici trappole per violazione della legge sulla caccia e sulla tutela delle aree protette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche