29 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 28 Gennaio 2022 alle 22:49:00

Cronaca

In coma dopo l’aggressione, c’è un fermato

E' successo al Santissima Annunziata


Drammatica aggressione al pronto soccorso, c’è la svolta.

Al termine dell’attività di indagine condotta dagli investigatori della Questura di Taranto, sotto il coordinamento dalla Procura , nella tarda serata di ieri gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un provvedimento di fermo nei confronti di un 42enne tarantino, Giovanni Maggio. L’uomo è gravemente indiziato dei reati di tentato omicidio e porto illegale di strumenti atti ad offendere.

Lo stesso risponde del tentato omicidio dell’anziana donna 73enne (che versa in stato di coma) colpita mentre si trovava in osservazione presso il pronto soccorso dell’ospedale SS.Annunziata di Taranto.

Tutti i dettagli nell’edizione cartacea in distribuzione oggi, giovedì, dalle 16.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche