x

21 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 21 Maggio 2022 alle 00:12:00

Cronaca

Aveva già aggredito la moglie

Ha colpito con un cacciavite


Avrebbe colpito con un cacciavite in preda ad un raptus l’uomo che ha ridotto in fin di vita un’anziana adagiata su una barella al pronto soccorso del Ss. Annunziata.
L’uomo, di 42 anni, con precedenti penali, è stato sottoposto a fermo. Su di lui pesano gravi indizi di colpevolezza. È stato ripreso dalle telecamere e incastrato anche da alcune testimonianze. Il fermo è scattato dopo un lungo interrogatorio tenutosi in Questura.

Tutti i dettagli nell’edizione cartacea in distribuzione questo pomeriggio, giovedì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche