21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 18:53:00

Cronaca

Nascondeva una pistola in albergo, arrestato un 49enne tarantino

La brillante operazione dei carabinieri del nucleo investigativo


I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione di pistola clandestina e munizioni, Angelo Fago, 49enne, tarantino, Sorvegliato Speciale di P.S con obbligo di soggiorno.

I militari sono venuti a conoscenza che il 49enne custodiva illecitamente un’arma, pur non avendo alcun titolo di polizia che lo autorizzasse.

Per tale motivo, una squadra del Nucleo Investigativo ha avviato le ricerche necessarie a localizzare l’uomo il quale, non trovato a casa, è stato rintracciato presso una camera d’albergo di un hotel sito sulla litoranea tarantina, dove stava dimorando da qualche giorno. Una volta giunti presso la struttura ricettiva, i Carabinieri hanno effettuato la perquisizione della stanza ritrovando, nascosta sotto due cuscini riposti sulla sedia della scrivania, una pistola con matricola abrasa marca Glock cal. 9×21 completa di caricatore e 14 proiettili dello stesso calibro.

Il 49enne è stato condotto in caserma e quindi dichiarato in stato di arresto per detenzione di pistola clandestina e munizioni.

L’uomo è stato poi accompagnato presso la locale Casa Circondariale. Sono in corso accertamenti per accertare la provenienza dell’arma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche