28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Settembre 2021 alle 21:49:00

Cronaca

Lotta al crimine, arresti e denunce

Due persone fermate per possesso ingiustificato di un grimaldello e per detenzione di droga


Due arresti e sei denunce a piede libero nel bilancio di un servizio di controllo del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Manduria.

Il Nucleo operativo radiomobile e le Stazioni dipendenti della Compagnia di Manduria, nel corso dell’attività, in esecuzione di provvedimenti restrittivi emessi dalla Procura di Bergamo e della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Taranto, hanno arrestato un 51enne di Lizzano ritenuto responsabile di possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e un 29enne di San Marzano di San Giuseppe per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Entrambi sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Durante i controlli sono state denunciate in stato di libertà sei persone ritenute responsabili di diversi reati: una per guida in stato di ebbrezza, una per detenzione illegale di arma impropria, due per simulazione di reato e calunnia, una per tentato furto e una per invasione di terreni o edifici. Infine è stato segnalato alla Prefettura di Taranto un giovane sorpreso con mezzo grammo di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche