14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Cronaca

«Sedici milioni di euro per riqualificare le scuole»

Il bilancio degli interventi messi in campo dall’Amministrazione comunale


«Tra il 2015 ed il 2016 abbiamo speso 16 milioni di euro per la riqualificazione e la messa in sicurezza delle scuole di Taranto».

A fare il bilancio degli interventi messi in campo dall’Amministrazione comunale è stato ieri mattina l’assessore ai Lavori Pubblici, Lucio Lonoce.

«Abbiamo realizzato lavori nei plessi scolastici di tutte le zone della città. Oggi, ad esempio, alla scuola “XXV Luglio”, dove stiamo realizzando un intervento di messa in sicurezza dei cornicioni, abbiamo consegnato le opere di riqualificazione dell’atrio interno. Si tratta – ha detto il vicesindaco – di un campo di mini-basket e di un campo mini-volley che saranno utilizzati dagli alunni per svolgere attività fisica. I lavori all’interno della scuola “XXV Luglio” saranno completati con la potatura degli alberi ed il rifacimento di circa quindici infissi». Recentemente sono stati completati anche i lavori alla scuola Bettolo. «Gli interventi di riqualificazione hanno riguardanto la palestra che era chiusa ormai da 10 anni. L’intervento è il frutto del lavoro condiviso tra i Lavori Pubblici, i rappresentanti dei genitori e la direzione scolastica della Bettolo».

Intanto, sempre stamattina, traffico in tilt tra viale Magna Grecia e viale Jonio per la rottura di una tubatura di acqua. Strada allagata e problemi alla circolazione. «I tubi delle condotte sono obsoleti – ha spiegato Lonoce – a mio giudizio, l’Aqp dovrebbe avviare il rifacimento dell’intera condotta idrica, da corso Italia a viale Magna Grecia. La storia recente ci ha dimostrato che i continui “ripristini” non risolvono il problema che, come avvenuto stamattina, continua a ripercuotersi sui cittadini».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche