15 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Aprile 2021 alle 13:32:53

Cronaca

Black out per il vento. San Vito per ore al buio


TARANTO – Black out a San Vito a causa del vento forte. Disagi nel quartiere periferico tra l’una e le quattro della scorsa notte. Le raffiche di vento hanno fatto cadere i rami di un albero su una cabina dell’Enel situata in via Dentici provocando un lungo black out. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’Enel e i vigili del fuoco. Questi ultimi hanno lavorato per un paio d’ore per mettere in sicurezza l’area. Ancora disagi nel capoluogo e nella provincia ionica, quindi, a causa del forte vento. Anche Beatrice non dà tregua. Domenica sera una tromba d’aria si è abbattuta su Taranto e provincia seminando il panico. A Grottaglie, ad esempio, le raffiche di vento hanno abbattuto alcuni alberi.

Disagi in entrambi versanti della provincia. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco chiamati dai cittadini allarmati per la caduta di alberi ma anche di cornicioni, di pali della segnaletica stradale e di cartelloni pubblicitari. Come detto la tromba d’aria ha anche colpito il capoluogo ionico. Tanta paura ma per fortuna nessun ferito. Solo qualche danno per la caduta di calcinacci e di cornicioni. E i vigili del fuoco del comando provinciale ieri sera sono dovuti intervenire anche a Talsano per un incendio divampato in un appartamento. E’ accaduto in via Mediterraneo. Ha preso fuoco il condizionatore d’aria installato sul balcone. Paura per gli inquilini dell’appartamento, due anziani, di ottanta e settantasette anni. Le fiamme hanno anche danneggiato una finestra. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno subito domato le fiamme. Non si sono registrati danni allo stabile in cui è situato l’appartamento interessato dall’incendio. Lo stabile non è stato evacuato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche