28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Settembre 2021 alle 20:59:00

Cronaca

La Pirandello devastata dai vandali

Nuovo raid nella scuola a Paolo VI


Nuovo atto vandalico alla scuola Pirandello, al quartiere Paolo VI. Questa volta l’azione dei teppisti è stata devastante.

Cinque aule sono state letteralmente messe a soqquadro: vetri rotti, impianti divelti, portone d’ingresso sfasciato, allagamenti e imbrattamenti prodotti con la schiuma degli stessi estintori. I danni si aggirano presumibilmente intorno a diverse migliaia di euro.

Ieri, a chiusura della scuola, alle 14, era tutto in regola; oggi l’amara scoperta. È da ritenere quindi che tutto possa essersi svolta in nottata.

Intorno alla scuola, oggi, accanto alla dirigente Antonia Caforio, si sono radunati abitanti sgomenti e insegnanti. Sul posto sono intervenuti Polizia, Vigili del Fuoco, Vigili Urbani e tecnici del Comune. Per la notte ci sarà un servizio di vigilanza a presidiare la Pirandello. Quest’anno è già la quinta volta che la Pirandello – ma analoghi episodi hanno interessato anche la Falcone – viene colpita dalla furia devastatrice. Mai però un episodio così grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche