17 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Ottobre 2021 alle 14:59:00

Cronaca

Cadono con la moto. Grave una ragazza


TARANTO – Cadono con la moto: il conducente rimane illeso, la passeggera finisce in ospedale per un trauma cranico. Una ragazza è rimasta ferita, in maniera grave, in un incidente stradale avvenuto, la scorsa notte, in città. Si tratta di una ventunenne che era a bordo di una moto, condotta da un suo amico, che per cause ancora in via di accertamento è rovinata sull’asfalto. La giovane che nell’impatto ha riportato un trauma cranico è ricoverata nell’ospedale “SS. Annunziata”, con riserva di prognosi. Poco prima della mezzanotte un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto in viale Virgilio, angolo viale Magna Grecia, per rilevare l’incidente.

Sul posto era già giunto il personale del servizio sanitario “118” che aveva prestato i primi soccorsi alla ragazza la quale aveva riportato lesioni al capo e quindi ricoverata d’urgenza nel nosocomio di via Bruno. Gli agenti della questura hanno accertato che il conducente era munito di casco – protettivo mentre la malcapitata passeggera ne era sprovvista. Inoltre il motociclista non aveva patente di guida perché mai conseguita e il ciclomotore era senza copertura assicurativa. Il giovane conducente, che nell’incidente come detto non ha riportato lesioni, è stato denunciato in stato di libertà per guida senza patente, mentre il ciclomotore è stato sequestrato. Ancora un grave incidente con la moto, nel capoluogo ionico. La settimana scorsa due ragazzi hanno perso la vita in distinti incidenti avvenuti a distanza di 48 ore in viale Unità d’Italia. A perdere la vita sulla Taranto-Talsano una ragazza di ventidue anni che era a bordo di una moto di grossa cilindrata condotta dal fidanzato e un diciannovenne alla guida di una moto da cross.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche