Cronaca

Il Museo rossoblù nel nome di Iaco

Franco Selvaggi ha chiuso l’allestimento curato da #dodicesimouomo


Migliaia di visitatori
in cinque giorni e
un inestimabile patrimonio
di cimeli.

Quanto basta per
pensare sul serio ad allestire
un museo permanente rossoblù.
Nella mostra “Io t’amo
– un amore lungo 90 anni”,
realizzata dall’associazione
#dodicesimouomo al Castello
Aragonese, c’era tutta la storia
del calcio a Taranto: dalla
centenaria maglia biancoverde
della Pro Italia a quelle più
recenti rossoblù, passando per
ritagli di giornali, fotografie,
biglietti di partite storiche,
scarpini, guanti.

Ricordi, tanti
ricordi e immensa nostalgia insieme alla commozione di
tifosi e organizzatori nell’abbraccio
a Franco Selvaggi, uno
dei più grandi giocatori rossoblù
di tutti i tempi, l’ideale
compagno d’attacco di Erasmo
Iacovone.
Selvaggi, emozionato anche
lui, ha raccontato aneddoti
della sua brillante carriera:
dai mondiali del 1982 ai ricordi
personali del grande Iaco. E
l’indimenticato centravanti
non poteva che avere un posto
d’onore in questa magnifica
esposizione: una sala tutta
per lui con foto e le magliette
numero 9 indossate nei suoi
anni vissuti a Taranto.

Alcuni dei cimeli esposti. Qui sopra: la maglia della Pro Italia,
prima società calcistica di Taranto. Più sopra, uno dei seggiolini
in metallo della vecchia tribuna dello stadio Salinella. In alto,
altre maglie storiche e quelle indossate da Iacovone.
Un grande merito va quindi attribuito
a questa associazione
di appassionati: al presidente
Mimmo Frusi, al vicepresidente
Alessia Simeone e ai collezionisti
Nico Molendini, Franco
Valdevies, Carlo Esposito.
Grazie a loro e ai loro pezzi
pregiati è stato possibile
rivivere i momenti più belli
e più gloriosi del calcio tarantino,
da troppi anni avaro
di soddisfazioni e ricco di
umiliazioni. Così rifugiarsi nei
ricordi sembra l’unico modo
per tenere viva la passione.
Anche a rischio di restare
intrappolati in un passato che
non tornerà più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche