Cronaca

Antifascismo, un premio agli studenti

Martedì 30 maggio nell’Aula Magna dell’Università degli Studi


Un premio agli studenti ed alle scuole che hanno
partecipato al concorso su Antifascismo e Resistenza.

Martedì
30 maggio alle 10 nell’Aula Magna dell’Università degli
Studi, presso la ex Caserma Rossarol di via Duomo, si terrà la
premiazione degli studenti e delle scuole partecipanti nell’anno
scolastico 2016/2017 al concorso “Antifascismo e Resistenza a
Taranto e Provincia”, realizzato dall’Anpi provinciale di Taranto,
in collaborazione con il Comune e la Provincia di Taranto, il
Dipartimento Ionico dell’Università di Studi di Bari, le Scuole
superiori di secondo grado di Taranto e provincia e la Cgil,
nell’ambito del progetto “Antifascismo e Resistenza a Taranto
e provincia dal 1922 al 1946”.

Intervengono Giuseppe Stea, presidente Anpi Provincia di
Taranto e il prof. Riccardo Pagano, delegato del Rettore per il
Polo Jonico dell’Università degli Studi di Bari.
Relaziona il prof. Vito Antonio Leuzzi, Direttore dell’Istituto
Pugliese per la Storia dell’Antifascismo. Coordina la prof.ssa
Adriana Chirico, coordinatrice settore scuola Anpi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche