21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Cronaca

Cane salvato in mare da due pescatori

Un meticcio di taglia media, era a circa 700 metri dalla riva


Un cane salvato in mare da due pescatori.

Un meticcio
di taglia media, era a circa 700 metri dalla riva.
Potrebbe essere stato abbandonato in mare o è caduto da qualche
imbarcazione. Il cane, prima diffidente e impaurito, ha iniziato a
girare attorno alla barca dei due pescatori poi è riuscito a salire
sul natante e si è sistemato nel vano di aggancio del motore. Era
infreddolito e con la pancia gonfia probabilmente a causa dell’acqua
marina che aveva ingerito.

I pescatori hanno subito avvisato la
Capitaneria di Porto.
Il meticcio di circa due anni, privo di microchip, è stato poi ricoverato
nel canile sanitario di Manduria dove si trova in buone
condizioni di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche