15 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 17:29:48

Cronaca

Ruba una macchina per caffè in un negozio, ma viene inseguito e bloccato da due finanzieri

I militari erano liberi dal servizio ma si sono accorti immediatamente di quel che stava accadendo


Nella prima mattinata di giovedì, due Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Taranto, liberi dal servizio, transitando in via Cesare Battisti del capoluogo, hanno notato un giovane che si aggirava con fare sospetto nei pressi di un esercizio commerciale adibito alla vendita di macchine per caffè.

I militari, fermatisi a distanza per osservare i movimenti del giovane, hanno anche notato che lo stesso, dopo aver guardato più volte all’interno del negozio, improvvisamente entrava nell’esercizio e dopo aver afferrato una macchina per caffè, si è dato alla fuga.

A questo punto, i Finanzieri si sono posti all’inseguimento del fuggitivo e dopo pochi isolati sono riusciti a bloccarlo ed a identificarlo: si trattava del ventiquattrenne V.C., tarantino, già con precedenti di polizia per porto abusivo di armi.

La refurtiva recuperata è stata poi restituita al rivenditore.

Il giovane è stato denunciato a piede libero per il reato di “furto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche