Cronaca

Bastona il cane e picchia la moglie

Nei guai un operaio 40enne tarantino


Ha bastonato il cane e poi ha picchiato la moglie
che era intervenuta in difesa del miglior amico dell’uomo.

Nei guai un operaio 40enne tarantino residente a
Casumaro, frazione di Cento, in provincia di Ferrara.
E’ stato denunciato a piede libero dai carabinieri per
maltrattamenti. Le indagini condotte dai militari della
caserma di Casumaro dopo la denuncia presentata dalla
moglie dell’operaio.
L’uomo, lo scorso 11 agosto davanti agli occhi della
figlia dodicenne, ha ripetutamente colpito la moglie
poiché era intervenuta per impedirgli di continuare a
maltrattare il cane di famiglia.
La vittima ha riportato diverse contusioni e al pronto
soccorso dell’ospedale di Cento i medici l’hanno giudicata
guaribile in dieci giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche