20 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 19 Ottobre 2020 alle 16:52:58

Cronaca

Ruba cavi elettrici in una ex scuola, ma viene arrestato

Tempestivo intervento della polizia intorno a mezzanotte


Sorpreso a rubare
cavi elettrici in una ex scuola: un
arresto della Polizia di Stato.

Intorno
alla mezzanotte gli agenti della
Sezione Volante sono intervenuti
in via Cacace, nella borgata di
Talsano, in un ex istituto scolastico
all’interno del quale era stata
segnalata la presenza di ladri.
Hanno subito scoperto che le porte
d’ingresso erano state forzate e che
al piano terra dello stabile erano
accatastate numerose canaline
complete di cavi elettrici, oltre ad
alcuni radiatori ed estintori.

Lungo il corridoio della struttura
gli agenti hanno sorpreso due persone
che erano intenti a strappare
altre canaline elettriche.
I ladri hanno tentato la fuga e,
approfittando dell’oscurità, uno
è riuscito a far perdere le proprie
tracce.
L’altro, invece, Lorenzo Mastrovito,
tarantino di 46 anni, è stato
bloccato e trovato in possesso di
una borsa all’interno della quale
sono state recuperate numerose
chiavi ed arnesi atti allo scasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche