Strage di Sava, oggi funerali e lutto cittadino | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 08:45:00

Cronaca

Strage di Sava, oggi funerali e lutto cittadino

L’ultimo saluto alle tre vittime, alle 10.30, nella Chiesa Madre


SAVA – Per l’intero pomeriggio di
venerdì il medico legale Alberto Tortorella
ha eseguito le autopsie sui
corpi delle tre persone uccise dal
carabiniere Raffaele Pesare.

Il militare in servizio alla Compoagnbia
di Manduria ha ammazzato
suo padre Damiano, 85 anni, sua
sorella Pasana di 50, e suo cognato
Salvatore Bisci di 69, prima di tentare
il suicidio sparandosi un colpo
al mento con la pistola d’ordinanza.
Intanto saranno celebrati domani,
alle 10.30, nella Chiesa Madre
di Sava, i funerali dei familiari
dell’appuntato dei carabinieri che è
piantonato in stato di arresto al Policlinico
di Bari.

La strage è avvenuta
nell’abitazione della sorella, in via
Giulio Cesare. Avrebbe compiuto il
triplice omicidio per contrasti con il
cognato riguardo ai proventi della
vendita dell’olio dopo la raccolta di
olive di un terreno di proprietà del
padre Damiano.

Il sindaco di Sava,
Dario Iaia, ha proclamato il lutto
cittadino per il giorno dei funerali.
Ha disposto lo spegnimento delle
luminarie natalizie e annullato le
manifestazioni ludiche e sportive.I
negozianti potranno aprire la propria
attività con serrande parzialmente
abbassate in segno di lutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche